Testa, viscere, cuore

Ci sono le persone di testa. Quelle che si riempono il cervello di ragionamenti, riflessioni, valutazioni. Quelli che parlano talmente tanto con se stessi, che si scordano di parlare con gli altri. Sono acuti, fantasiosi, profondi. A volte sono imprigionati tra le mure dei loro stessi pensieri.

Poi ci sono quelli che si lasciano guidare dal cuore. Quelli che portano a casa il cucciolo di gatto appena trovato per la strada. Sono capaci di guardare il mondo con occhi chiusi. Perdonano sempre. Ci credono sempre. Sono generosi, attenti, coraggiosi. Spesso sono felici, in volo sulle nuvole dei propri sentimenti.

E infine ci sono le persone di pancia. Seguono l’istinto che nasce dal loro ombelico. A volte anche da più sotto. Non si interrogano. Fanno. Hanno la testa, hanno un cuore, ma le loro viscere sono più veloci. E caparbie. Sono spericolati, audaci, vivi. Non si chiedono se sono felici, perché sono liberi.

Io sono decisamente una persona di testa. Si vede anche dal mio viso. la parte del corpo più magra che ho. Invece la pancia è gonfia. Sempre piena. Non si svuota mai. Credo Filippo sia come me. E mi incastro a pensare a come educarlo a seguire la sua pancia. Come calmare un capriccio, senza dire “ragiona”. Come premiare la sua instintività, senza crescere un incivile.

Essere un genitore è una responsabilità enorme.

Advertisements

2 thoughts on “Testa, viscere, cuore

  1. è vero…hai espresso chiaramente quella tensione forte tra testa e pancia mediata dal cuore che abbiamo tutti, da 0 a 100 anni. Sono anch’io una persona la cui testa mulina tanto e spesso si perde il momento, Spero che con la mia bimba, che nascerà presto, riusciremo insieme a dare il giusto spazio alle nostre pance e cuori.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...