Scrivilo sui muri

beautiful nursery parquet half wall painting Un’amica con una grande pancia ed una casa tutta nuova da arredare, mi ha chiesto qualche idea per la stanza del suo bambino in arrivo. Io mi perdo spesso tra le foto delle camere dei bambini di Pinterest. Luoghi piene di fantasia e charme. Ho provato a focalizzare che cosa le renda speciali. E ho trovato alcuni comuni denominatori.

Ad iniziare dai muri. Con in trionfo di colori e forme. Come per espandere il gioco e la fantasia dal pavimento fino al soffitto. La pittura diventa disegno. Le carte sono abbinate a contrasto. E con le carte removibili si creano righe, stelle, pois. Con un effetto decorativo molto caratterizzante.

Tra le idee che preferisco, rimangono i maxi-stickers di Inke, a cui oggi si aggiungono anche le carte da parati (oltre a nuovi animali, tra cui un sensazionale dinosauro). Mi piace molto l’idea di combinare lo sticker alla pittura e completare l’effetto con una carta da parati abbinata.

parete 9 inke bis

parete 9. inke

A proposito di pittura, a volte colorare solo una parte della parete potrebbe fare la differenza.

Pareti.2.Bettina-Holst-Blog-zigzag-wall-1

pareti montagne 1

parete 2

Pareti Melaniejansman

 

parete bis

Invece se parliamo di carte da parati, l’idea è abbinarne due più o meno a contrasto.

Picture 085

parete 5

parete 6

pareti 3 star black and white

…oppure inserirla solo su parte della parete.

parete 3

parete 4E se la casa è in affitto o vogliamo una soluzione meno “definitiva”…pioggia di stickers o washi tape.

parete pois

parete stelle

parete stelle

parete 7

 

Foto: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 7bis8, 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17 (le foto senza link sono state prese da pinterest e non sono riuscita a ritrovarne la legittima fonte)

 

 

 

 

 

Annunci

2 thoughts on “Scrivilo sui muri

  1. Tipo che il dinosauro sembra assalirti? Invero noi all’inizio abbiamo fatto l’errore di sistemare Filippo in una stanza piuttosto piccola (..io pensavo è piccolo quindi va bene uno spazio piccolo..ma questa è un’altra storia). Abbiamo pitturato una parete di azzurro e messo su un’altra un albero di Inke. Non dava l’impressione di “soffocare”. Piuttosto “tirava sù” quel bugigattolo di stanza…però sono assolutamente d’accordo con te…i super-stickers devono “respirare” la stanza, seppur piccola, non deve essere molto piena, altrimenti non funziona…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...