Micro per Micro: i vincitori 2014

microxmicro (1)Abbiamo annunciato i vincitori della prima edizione di Micro per Micro. Per la categoria arredo: Matca studio con la Kids Library. Per la categoria abbigliamento: il team di “Da un capo all’altro” ha vinto con la maglietta “Cosà e così” del loro marchio Trame&te. Per la categoria gioco: Cuntala.  La scelta non è stata facile perché il livello dei partecipanti è stato alto. Come ci ha detto una giurata (Adriana, di Kids Modulor) ricordando un’insegnamento di un suo professore, “scegliere vuol dire rinunciare a qualcosa”.

trame e te 1

trame e te 3

Trame&te è un marchio di abbigliamento per bambini che si ribella alla “miniaturizzazione dell’abito tipico della moda di oggi“. L’idea è che tutto intorno al bambino possa essere gioco, scoperta, esplorazione. La maglietta Cosà e così la puoi indossare come vuoi, non c’è un verso giusto, solo tanta immaginazione.

 

matca studio3

La Kid Library di Matca Studio mi piace in particolare per la grande modularità, una caratteristica fondamentale per gli arredi delle stanze dei più piccoli. E poi il design è particolarmente giocoso e quei grandi fori possono essere l’incipit per tantissime storie.

cuntala01

Le carte di Cuntala ho avuto il piacere di raccontarle qualche mese fa. Un gioco universale in una variante moderna ed anticonvenzionale.

Nelle prossime settimane vorrei parlavi maggiormente di questi prodotti, delle realtà e dei progetti che ci sono dietro e degli altri partecipanti al concorso. Per oggi, tantissimi complimenti ai talentuosi vincitori!

 

Annunci

One thought on “Micro per Micro: i vincitori 2014

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...