Kids were here

kids-were-here-ginger-unzueta-march-post 2014C’è profumo di bello e di design nell’aria, il salone del mobile è alle porte e con lui tutto il meglio pensato per i bimbi. Proprio inquadrato in questa cornice, credo piacerà a molte mie colleghe blogger, amanti dello stile pulito del design per bambini, il progetto Kids were here, una raccolta incantevole di fotografie che rappresentano il disordinato, pasticciato, imprevedibile passaggio dei bambini nei luoghi casalinghi.

Io adoro la foto del tavolo pieno di impronte. Sono le impronte che ritrovo sempre su tutte mie finestre. Zampe così piccole che non possono infastidire. Manine che si affacciano su un mondo da scoprire. Scopritene ancora, qui.

kidswerehere-rebecca chalmers-october 2013

kids were here_heather robinson

kids were here melissa stanfield

kids were here jelly bean march2014

kids were here ardelleneubert

Kids were here breanna-peterson

kids were here jakie Tyghem

Annunci

2 thoughts on “Kids were here

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...