Wish list

Non riesco a non pensare che c’è una lunga lista di cose che vorrei fare oggi, invece di continuare a lavorare sull’ennesima presentazione e partecipare all’ennesima conference call. Vorrei mettermi sul divano e leggere “Il linguaggio segreto dei fiori” tutto di un fiato. Vorrei uscire a cercare un negozio di bomboniere dove comprare 24 scatolette/bustine/”non so cosa ora vedo cosa trovo” per costruire il mio quasi hand-made calendario dell’avvento per Filippo (l’idea è procurarmi dei contenitori bianchi,attaccarci i numeri adesivi sopra e riempirli di caramelle o pupazzetti o disegnini o similari e poi sistemarli in una vecchia bacheca che ho trovato in cantina). Vorrei massaggiarmi tutto l’olio di mandorle che fino ad oggi non mi sono massaggiata. Che con Filippo in pancia lo mettevo 2 volte al giorno, ma con “il secondo” a mala pena ricordi a che settimana sei. Vorrei fotografare Luci d’artista. Vorrei cambiare header. Vorrei sistemare tutte le fotografie che ho sul pc. Ed ordinare online tutti i regali di Natale. Vorrei andare a prendere Filippo all’asilo e portarlo a mangiare la cioccolata calda con panna di Gobino. Invece continuo masochisticamente a riempirmi l’agenda di to dos. Ed imperterrita, tappo tutti i buchi degli altri. Come nello spot anni 80 della zucchetti.

Credo proprio che il mio “senso del dovere” si sia smarrito ed abbia bisogno di un addestramento ad un corretto e sano orientamento.

Annunci

2 thoughts on “Wish list

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...