Cose da Bruxelles n1

Lo scorso Agosto avevo messo un piccolo sogno nel cassetto. Sedermi su una sedia comoda. E leggermi tutto un numero di Elle. Sfogliarlo dall’inizio alla fine. Leggere qualche articolo. Fare un po’ su e giù con le pagine.

Lo scorso mercoledì e giovedì sono stata a Bruxelles. Un viaggio di lavoro. E mi sono finalmente esaudita. Si trattava di Vogue, non Elle. Andava bene lo stesso. Leggendo riga per riga la rubrica Mama and Munchkins (era un Vogue edizione UK)  ho trovato la pubblicità di un’artigiana, Kirstie Reynolds. Esperta ceramista, Kirstie ha iniziato a realizzare ciondoli in argento con le impronte digitali di bimbi&Co mentre era incinta. Ed ora li vende su internet. Di solito queste romanticherie non mi piegano. Eppure l’idea di mettermi addosso l’impronta di quelle dite minuscole mi ha fatto proprio gola.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...