Tiger

Venerdì pomeriggio ho avuto modo di sfogarmi un po’ da Tiger. Tiger è la versione design-chic dei negozi “Tutto ad un euro”. Un posto perfetto per comprare un regalo per la riffa di Natale. Per farsi passare il cattivo umore. O farsi perdonare per 30 minuti di ritardo. E’ danese. E a Torino ce ne sono tre. Ero entrata per comprare un quaderno porta-listini per l’asilo di Filippo (aperta parentesi: ma quante cose bisogna portare all’asilo nido? chiusa parentesi). Sono uscita con spugnette a forma di baffi. Bellissime carte per origami. Un dinosauro. Un serpente. Un ombrellino blu con le stelle. Una lettera &. Che una congiunzione è sempre ben augurante. Il pelapatate. A detta di papàdifilippo ho anche rimorchiato un tipo in cerca di un portasapone. 

20 euro. Tutto compreso.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...