Montessori

Io sono andata all’asilo a 4 anni. E per una serie fortunata di coincidenze, il mio asilo era una scuola Montessori. E di tutte le scuole che ho frequentato. La piccola scuola di suore delle elementari e medie. Il liceo storico. La prima università di Roma. L’asilo Montessori è senza dubbio quella che mi piace di più menzionare. Che è un gran peccato non poterla aggiungere sul curriculum. Lo scorso 31 agosto si festeggiava il 142esimo anniversario della nascita di Maria Montessori. L’ha ricordata google. La vorrei ricordare anche io. Perchè quello che mi è rimasto della sua scuola, da bambina timidissima, molto riservata, (e pure un po’ imbranata!) è un gran senso di possibilità ed  indipendenza. In particolare, ho questa immagine di me ed altri tre, quattro nanerottoli che serviamo il pranzo agli altri bimbi. Ed una sensazione dentro di sicurezza. Del “saper gestire” la situazione. Di ricevere e meritare la fiducia dei grandi.

A volte mi chiedo se questo episodio sia avvenuto davvero. 

Io non conosco tutte le sfaccettature del metodo montessori. E mia cugina (nella serie delle fortunate coincidenze), la quale ha proseguito nella stessa scuola anche per le elementari, forse avrebbe una storia diversa da raccontare. Ma quando mi lodano per la mia intraprendenza ed organizzazione il mio pensiero va sempre a quella signora dai lineamenti gentili e lo sguardo acuto.

ps. sono tornata

 

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...