Cubi-puzzle fai da te

Da piccola, avevo un cubo-puzzle e lo adoravo. C’era la storia di biancaneve..ovviamente sintetizzata nelle sei scene più importanti (biancaneve, specchio, cacciatore, mela, nani, bacio). Era confezionato in una valigetta trasparente rossa. Forse a dir il vero, mi piaceva più la valigietta del puzzle…
Comunque, ieri sera navigando nel modo delle mamme blogger ho trovato Jessica, il suo blog Craftiness is not optional e il suo meraviglioso Fabric Puzzle Blocks Tutorial . Scusa perfetta per andare in un negozio di tessuti a comprare qualche metro di stoffa.
 Una tipologia di shopping che, per altro, è tra le mie preferite (molto prima dei trucchi da mac, l’intimo da intimissimi ed solo appena dopo le scarpe).
I cubi da rivestire credo li recupererò in qualche bancarella…li avevo visti al mercato proprio qualche settimana fa, ma i disegni non mi piacevano per nulla.
Il puzzle in effetti è un gioco po’ advanced per un bimbo di nove mesi. Magari provo a semplificarlo un po’ scegliendo delle stoffe molto semplici (per esempio: tinta unita, righe e pois). E magari, inizio con solo 4 cubi. Un consiglio per tagliare e poi incollare meglio la stoffa al cubo: utilizzare la teletta che si attacca alla stoffa stirandoci su (meglio definita, tela termoadesiva o tela di fliselina).

Annunci

3 thoughts on “Cubi-puzzle fai da te

  1. Bellissima idea, nei negozi di Città del Sole è possibile trovare cubi di stoffa grandi e morbidi per i più piccini, si possono utilizzare facilmente per rivestirli con qualsiasi tipo di stoffa, così una volta “scoperto” il gioco si può cambiare, riusare, cambiare, riusare …!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...