Scarpette

Qualche giorno fa io ed una mia carissima amica abbiamo “disegnato” con Picasa il suo biglietto d’invito per il compleanno. L’abbiamo riempito di scarpette. Ed ora sono diventate il mio tormento. Ho voglia di scarpette dappertutto. Anche per Filippo. Sul libro che ci ha regalato la pediatra di Filippo (Da 0 a 6 anni – una guida per la famiglia, a cura della Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale) c’è una guida alla scelta delle scarpe. Consiglio numero uno, comprare scarpe circa 1 cm più lunghe
rispetto al dito più lungo e abbastanza larghe da permettere alle dita di stare ben distese. Per assicurare una corretta crescita del piede è opportuno lasciare i piedi liberi il più possibile. Ed utilizzare le scarpe solo quando necessario per camminare. Filippo indossa poco le scarpette. Quest’inverno usciva con la tutina e nn ce n’era bisogno. Ora glielo metto solo per andare al parco. In casa, calzini ed ultimamente scalzo. Come mamma e papà. La tribù dei piedi scalzi. E w la libertà.
Numero due. La parte posteriore, che sostiene il tallone, deve essere piuttosto rigida ed è meglio utilizzare scarpe chiuse con lacci o velcro, che mantengono il tallone in posizione ed impediscono al piede di scivolare davanti. Ne ho comprato un tipo con il velcro, basse. Mi sembravano facilissime da mettere. Ed infatti lo so. Ma sono facilissime anche da togliere.
Consiglio numero tre. No scarpe usate. Perchè possono essersi usurate o conformate nell’imbottitura su un piede diverso da quello del nostro bambino. Ovviamente, qui si riferiscono alle scarpette per camminare e non alle babucce da culla.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...